nome analisi:
Anticorpi anti-recettori del TSH (S)
metodo:
EIA
codice nazionale:
90535
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 5 mL Siero: 500 μl
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 4 h
a -20°C: 15 gg
unità di misura:
U/L
valori di riferimento:
0.0 - 1.75
tempi per refertazione:
10 gg
note:
descrizione:

Gli anticorpi anti recettori del TSH (TRAb) si legano al recettore per il TSH situato sulla superficie delle cellule della tiroide e sostituendosi all'azione del TSH  stimolano continuamente le cellule tiroidee alla produzione degli ormoni, per cui la loro presenza determina l'instaurarsi di un quadro di ipertiroidismo (morbo di Graves-Basedow). Si trovano infatti nel 90% dei pazienti affetti da Morbo di Basedow.Oltre che per la diagnosi di Morbo di Basedow la ricerca di questi anticorpi trova indicazione anche nella differenziazione dell'ipertiroidismo su base autoimmune dal gozzo uni o plurinodulare, autonomamente iperfunzionante e nelle donne in gravidanza,perche' alti titoli di  anti-recettori del TSH sono associati ad un elevato rischio di sviluppo di tireotossicosi nel neonato