nome analisi:
Amilasi (S)
metodo:
Cinetico
codice nazionale:
90064
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 5mL Siero: 100μl
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 2 gg
a -20°C: 15 gg
unità di misura:
U/L
valori di riferimento:
Fino a 100
tempi per refertazione:
In giornata
note:
descrizione:

L'Amilasi e' un enzima  capace di scindere oligosaccaridi e polisaccaridi in composti più piccoli (disaccaridi) ed  e' principalmente prodotta nel pancreas e nelle ghiandole salivari. . Un aumento della amilasi è tipico della pancreatite ma anche aumenti piu' modesti si possono osservare   nella infiammazione  delle ghiandole salivari,  nell'ulcera peptica, ostruzione intestinale, calcoli biliari, aneurisma dell'aorta, peritonite, appendicite acuta, traumi cerebrali, scottature, shock traumatico, ipertiroidismo.
Livelli aumentati di amilasi possono riscontrarsi durante la gravidanza e negli alcolisti. Morfina, codeina, clorotiazina, pentazocina, corticosteroidi, contraccettivi orali, pancreozimina, secretina possono elevare i livelli di amilasi.