nome analisi:
ALT [GPT] (S)
metodo:
Cinetico IFCC
codice nazionale:
90045
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 5 mL Siero: 200 μl
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 2 gg
a -20°C: 1 mese
unità di misura:
U/L
valori di riferimento:
5 - 46
tempi per refertazione:
In giornata
note:
descrizione:

E' un enzima   che interviene  nel metabolismo degli amminoacidi Normalmente le transaminasi sono presenti nel fegato e nei muscoli. Quando le cellule del fegato o dei muscoli sono danneggiate, le transaminasi si riversano nel sangue, aumentando la loro concentrazione. Oltre all'alanina aminotransferasi (ALT) detta anche glutammico- piruvico transferasi (GPT),  presente nelle cellule epatiche, l'organismo possiede anche l'aspartato aminotransferasi (AST) o glutammico- ossaloacetico transferasi (GOT), che è presente nei muscoli e nel miocardio.Fra le cause più comuni di rialzo delle transaminasi ci sono l'abuso di alcol, l'assunzione di  farmaci, l'epatite virale acuta e  cronica , la steatosi epatica, l'emocromatosi (una malattia ereditaria che provoca accumulo di ferro nel fegato).