nome analisi:
Noradrenalina (P)
metodo:
HPLC
codice nazionale:
90042
digiuno:
Si almeno 6 h
prelievo:
Sangue: 5 mL Plasma 1000 µl
contenitore:
Provetta TE tappo azzurro
stabilità:
A -20°C : due settimane
unità di misura:
ng/L
valori di riferimento:
Fino a : 600
tempi per refertazione:
4 giorni
note:

Il prelievo va effettuato in laboratorio e centrifugato subito a 2-8°C.

descrizione:

La noradrenalina o norepinefrina è un neurotrasmettitore; differisce dall'adrenalina in quanto rispetto ad essa manca di un metile legato al gruppo aminico. 

Rilasciata dalle  cellule cromaffini come ormone nel sangue, è anche un neurotrasmettitore nel sistema nervoso, dove è rilasciato dai neuroni noradrenergici durante la trasmissione sinaptica. In quanto ormone dello stress, coinvolge parti del cervello dove risiedono i controlli dell'attenzione e delle reazioni. Insieme all'epinefrina, provoca la risposta di 'attacco o fuga' (fight or flight), attivando il sistema nervoso simpatico per aumentare il battito cardiaco, rilasciare energia sotto forma di glucosio dal glicogeno e aumentare il tonomuscolare.

E' utile nella valutazione di alcune forme di ipertensione.