nome analisi:
ELASTASI (F)
metodo:
ELISA
codice nazionale:
NC
digiuno:
NO
prelievo:
Feci
contenitore:
Provetta: CF Contenitore feci
stabilità:
A 2-8°C : 1 settimana
A -20°C : 3 mesi
unità di misura:
µg/g
valori di riferimento:
Superiore a : 200
tempi per refertazione:
72h
note:
descrizione:

L'elastasi-1 (E1) è un enzima proteolitico secreto dal pancreas tra  le cui caratteristiche biochimiche  importanti vi è  quella  di non  essere degradata durante il transito intestinale ,per cui la sua concentrazione
nelle feci riflette bene lo stato funzionale del pancreas esocrino.Rispetto agli altri parametri di laboratorio, utilizzati nella diagnostica pancreatica, la determinazione dell'E1 presenta i seguenti vantaggi:
• l'E1 è assolutamente pancreas-specifica;
• per la sua stabilità durante il transito intestinale, la concentrazione di E1 riflette la capacità secretoria del pancreas (diagnosi o esclusione di insufficienza pancreatica esocrina);
• la determinazione di E1 correla bene con l'esame gold standard cioè con gli esami diretti invasivi.
• la variazione intra-individuale della concentrazione fecale di E1 è bassa;
• la terapia sostitutiva con enzimi non influisce sulla misura dell'E1;
• l'E1 possiede una emivita superiore rispetto all'amilasi ed alla lipasi.
Nell'ambito degli strumenti di laboratorio utili oggi al Medico di Medicina Generale la misura dell'E1 fecale può essere di supporto nell'approccio al paziente affetto da alcune condizioni patologiche in cui si sospetti un coinvolgimento del pancreas esocrino sia primario (pancreatiti) che secondario ad altre patologie (pancreopatia diabetica, uremica, fibrosi cistica, osteoporosi e malattie infiammatorie croniche dell'intestino).