nome analisi:
RAST
metodo:
Immunometrico
codice nazionale:
digiuno:
SI
prelievo:
Sangue: 5 mL Siero: 1 mL
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 7gg
a -20°C: 6 mesi
unità di misura:
kU/L
Classe
valori di riferimento:
Fino a 0.35 - classe 0 (negativo)
0.35 - 0.70 - classe 1 (basso)
0.70 - 3.50 - classe 2 (moderato)
3.50 -17.5 - classe 3 (medio alto)
17.5 - 52.5 - classe 4 (alto)
52.5 - 100 - classe 5 (molto alto)
più di 100 - classe 6 (altissimo)
tempi per refertazione:
48h
note:
descrizione:

Rast Test - acronimo di RadioAllergoSorbent test - è il nome di un'indagine diagnostica allergologica  in vitro  basata  sul presupposto che una persona allergica ad una determinata sostanza presenta nel sangue anticorpi specifici di classe IgE contro quella stessa sostanza ( allergene.) Pertanto, attraverso il Rast Test si ricercano e si dosano  quantitativamente le IgE specifiche nei confronti degli allergeni sospetti . 
Tali anticorpi sono presenti in gran parte dei pazienti con allergia clinicamente manifesta, e la loro assenza può essere utilizzata con una certa affidabilità per escludere la sensibilizzazione nei confronti dell'allergene testato.

Il vantaggio del Rast  è quello di poter essere eseguito  con un semplice prelievo di sangue anche in presenza di alterazionii cutanee  che  renderebboro difficile l'esecuzione di test cutanei ; è particoilarmente utile e meno traumatico  del prick test nei bambini .