nome analisi:
PSA Libero (S)
metodo:
EIA
codice nazionale:
90565
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 5 mL Siero: 500 µl
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 3 gg
a -20°C: 3 mesi
unità di misura:
µg/L concentrazione
% Rapporto PSA libero/PSA tot.
valori di riferimento:
Concentrazione: fino a 0.43

Rapporto PSA libero/PSA tot.: maggiore di 15,0
tempi per refertazione:
In giornata
note:

L’esplorazione rettale nei giorni precedenti può causare valore falsamente elevati.

descrizione:

Una possibilità di migliorare la specificità diagnostica del PSA per il tumore della prostata rispetto alla ipertrofia benigna è la misura associata del PSA libero.
Il risultato di questo test viene riportato come rapporto libero/totale: nelle patologie prostatiche benigne la frazione libera è più elevata rispetto a quelle  neoplastiche.
Il rapporto PSA libero/PSA totale associato alla esplorazione rettale permette di selezionare con  migliore sensibilità  i casi da sottoporre a ulteriori indagini (biopsia) perchè sospetti per presenza di tumore, e di evitare il più possibile biopsie non necessarie in casi di ipertrofia prostatica.