nome analisi:
Proteina S - funzionale (P)
metodo:
Coagulativo
codice nazionale:
90725
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Plasma:200µl
contenitore:
Provetta: TC tappo rosa
stabilità:
a 2-8°C: 8 ore
a -20°C: 6 mesi
unità di misura:
%
valori di riferimento:
Da 0 a 17 anni: 51 - 140
> di 17 anni: 57 - 145
tempi per refertazione:
48h
note:
descrizione:

La proteina S è una proteina  che limita la coagulazione mediante  la degradazione dei fattori V e VIII. Per esplicare la sua azione necessita di un’altra proteina : la  Proteina C.  La proteina S è efficace solo in forma libera  ,  e la a percentuale di S libera è circa il 40% mentre il 60% è legata.

Una bassa percentuale di S libera costituisce uno dei fattori predisponenti alla trombofilia.

Sono descritte tre condizioni  di carenza di Proteina S: la prima è dovuta ad una quantità globale di proteina S insufficiente, la seconda è dovuta ad una bassa attività della proteina, la terza ad un eccesso della componente legata a scapito della libera.

Queste condizioni possono essere su base genetica, anche se alquanto raramente, o acquisite come nel caso di patologie epatiche, sindrome nefrosica, eccessivo utilizzo della proteina S per episodi coagulativi o, più comunemente, bassi livelli di vitamina K o terapie con estroprogestinici.