nome analisi:
Piastrine (Sg)
metodo:
Contaglobuli automatico
codice nazionale:
90713
digiuno:
NO
prelievo:
Sangue: 3 mL
contenitore:
Provetta: TV tappo viola
stabilità:
a 2-8°C: 48 h
unità di misura:
miglialia/µL
valori di riferimento:
Adulti 140 - 400
Bambini 150 - 500
tempi per refertazione:
In giornata
note:
descrizione:

Sono i più piccoli elementi figurati del sangue che contribuiscono alla coagulazione; aggregandosi insieme in particolari situazioni (traumi, ferite, emorragie) bloccano le emorragie. La loro aggregazione è un fenomeno sfavorevole quando tende ad avvenire in condizioni normali, perchè può portare alla trombosi. La loro diminuzione causa alterazioni dell'emostasi con allungamento del tempo di emorragia.

Valori superiori a quelli di  riferimento possono essere provocati da Trombocitomemia Essenziale, da  carcinomi, da carenza di ferro, da intenso esercizio fisico, da febbre reumatica, da infiammazioni, da leucemie, da morbo di Hodgkin, da osteomieliti, da parto, da policitemia, da splenectomia, da traumi, da uso di vitamina B12.
Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da  Porpora trombocitopenica essenziale ( ITP) anemia aplastica, da deficit di vitamina B12, da infezioni virali, da leptospirosi, da leucemia, da linfomi, da malaria,  da trasfusioni, da uso di antibiotici, di barbiturici, di diuretici, di fenilbutazone , di ipoglicemizzanti, da PAS ( para-amminosalicilico)