nome analisi:
Helycobacter Pilori Ag (F)
metodo:
Chemioluminescenza
codice nazionale:
NC
digiuno:
NO
prelievo:
Feci
contenitore:
Provetta: CF Contenitore feci
stabilità:
A -20° : 15gg
unità di misura:
valori di riferimento:
Assenti
tempi per refertazione:
72h
note:
descrizione:

Helicobacter pylori è un batterio Gram negativo il cui habitat è lo stomaco dell'uomo. In taluni casi il microrganismo è in grado di  indurre un  danno cellulare causando gastriti (di cui Helicobacter è il maggior responsabile), che sfociano spesso in ulcera gastrica e/o duodenale. L'associazione del microrganismo con lesioni precancerose e cancerose come il carcinoma e il linfoma dello stomaco è  elevata.
La ricerca degli antigeni batterici nelle feci rappresenta un valido strumento diagnostico per la diagnosi di infezione ed è oggi considerata sovrapponibile all'Urea  Breath Test
L'indagine, non invasiva, viene fatta su un campione di feci utilizzando un metodo immunoenzimatico ad alta sensibilità e specificità impiegante anticorpi monoclonali  ed è particolarmente indicata in pazienti pediatrici, nelle persone anziane e nei soggetti gastroresecati. La diagnosi, a seconda dei casi, può far intraprendere la terapia o inviare il paziente ad una visita specialistica endoscopica. Particolare interesse riveste il monitoraggio della terapia dato che il test può essere fatto già dopo 3 settimane dalla fine dell'assunzione dei farmaci.