nome analisi:
Emoglobina glicata HbA1c (Sg )
metodo:
HPLC
codice nazionale:
90281
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 3 mL
contenitore:
Provetta: TV tappo viola
stabilità:
a 2-8°C: 3 gg
unità di misura:
%
nmol/mol
valori di riferimento:
Valore in % (DCCT): desiderabile 4.0 - 5.6 %
in terapia: 0.0 - 7.0 %
Valore in nmol/mol: desiderabile 20 - 38 nmol/mol
in terapia: 0 - 53 nmol/mol
Glicemia media stimata (eAG) : desiderabile 0 - 155 mg/dL
ottimale: 0 - 126 mg/dL
tempi per refertazione:
24h
note:
descrizione:

 La percentuale di emoglobina glicata ( HbA1c) dipende dalla concentrazione di glucosio  a cui il globulo rosso è esposto nel corso della sua vita in circolo ( circa 120 giorni) Il processo con cui essa si forma (glicosilazione) comporta un legame stabile tra il glucosio e il residuo N terminale della Hb con formazione di un amina di Schiff ;pertanto, la quantità di emoglobina glicosilata nel sangue non cambia con le oscillazioni giornaliere della glicemia  ma è funzione  dei  valori della glicemia  nei giorni e nelle settimane precedenti. E' utile per il monitoraggio della terapia diabetica e per la diagnosi precoce di diabete.