nome analisi:
DHT (S)
metodo:
EIA
codice nazionale:
90175
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 5 ml Siero: 200 μlt
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 2 gg
a -20°C: 2 mesi
unità di misura:
ng/dL
valori di riferimento:
uomini: 26.0 - 100.0
donne: 12.0 - 50.0
bambini: 5.0 - 25.0
tempi per refertazione:
4 gg
note:
descrizione:

Il diidrotestosterone (DHT)  è un ormone steroide  C19  derivante  dal testosterone attraverso una reazione enzimatica (5-alfa reduttasi) a livello dei tessuti periferici nei maschi; mentre  nelle femmine  deriva principalmente dall'androstenedione.  Il metabolismo e l'inattivazione avvengono principalmente a livello epatico.
La concentrazione sierica di DHT è strettamente correlata a quella del testosterone  ed è aumentata nella meta' circa delle pazienti con irsutismo. Nella sindrome dell'ovaio policistico si ha un aumento nel 40 % circa dei casi.Bassi livelli si osservano nella sondrome di Kleinefelter,  nei casi di azoospermia  da aplasia delle cellule germinali e di anorchia.