nome analisi:
ß-HCG (S)
metodo:
Chemioluminescenza
codice nazionale:
90275
digiuno:
Almeno 6h
prelievo:
Sangue: 5 mL Siero: 200 μl
contenitore:
Provetta: TR tappo rosso
stabilità:
a 2-8°C: 3 gg
a -20°C: 3 mesi
unità di misura:
mUI/mL
valori di riferimento:
gravidanza: superiore a 5
1 settimana 5 - 60
2 settimana 30 - 200
3 settimana 200 - 2000
4 settimana 2000 - 50000
1 trimestre 10000 - 250000
2 trimestre 10000 - 60000
tempi per refertazione:
In giornata
note:
descrizione:

La ß-HCG (Gonadotropina corionica umana) è una glicoproteina prodotta esclusivamente dalla placenta. E' dimostrabile in piccole quantità nel siero  7-10 giorni dalla fecondazione, raggiungendo i valori massimi nel primo trimestre per poi decrescere e mantenersi su valori piu' bassi. Il suo monitoraggio durante i primi 3 mesi di gestazione permette di valutare il corretto andamento della gravidanza ed eventuali minacce di aborto. L'HCG puo' essere prodotta anche in alcune neoplasie trofoblastiche quali coriocarcinomi e carcinomi embrionali del testicolo  e dell'ovaio.